2 maggio 2015 admin

Gli eventi a Maggio d’innovazione nel sud Italia

Tanti eventi a maggio nel sud Italia, per chi vuole fare innovazione, tecnologica o sociale. YoutHub raccoglie i più interessanti per voi.

di Antonio Musumeci e Alessandro Scuderi

Come ogni mese, la rubrica degli eventi del mondo startup ed innovazione in sud Italia a cui partecipare è pienissima. A maggio serviranno caricabatterie esterno, portatile e tablet nello zaino, per fare a braccetto con la curiosità e l’enorme voglia di ampliare la vostra rete.

Il primo evento sarà le Invasioni Digitali di Catania a “Casa Vaccarini“, che si terrà domenica 3 maggio dalle 10 alle 12. La community Igers Catania, in collaborazione con la Soprintendenza ai beni culturali del comune vi apriranno le porte della casa dell’abate e architetto Giovan Battista Vaccarini, il principale fautore della rinascita della città di Catania dalle sue ceneri dopo il devastante terremoto del 1693 e progettista di tanti simboli cittadini, compresi la facciata del Duomo e l’elefante.
Preparatevi ad invadere digitalmente (e fisicamente) questo piccolo tesoro nascosto armati di smartphone. Tutto ciò che dovrete fare è esplorare le stanze della dimora e condividere le vostre foto su Instagram utilizzando i tag ufficiali.
Gli hashtag ufficiali sono: #invasionidigitali, #siciliainvasa2015, #invadicasavaccarini, #igerscatania e #igerssicilia.
Maggiori dettagli sull’evento Facebook.

Invasioni digitali Catania maggio 2015

Il secondo evento, per la stessa giornata e ricorrenza, sarà il “Lungomare liberato 1621 edition“, dalle 15.00 alle 19.00, partendo da Piazza Federico di Svevia, davanti all’ingresso del Castello Ursino.
Per scoprire la fantastica storia del Castello Ursino e del suo quartiere, rivivere i fasti della corte aragonese, respirare lo zolfo della lava del 1669, scoprire fontane e pozzi carichi di storia e di leggenda la seconda invasione della giornata fa per voi.

Il percorso sarà:
• Castello Ursino: esterno e fossato
• Via Plebiscito
• Fontana di Sant’Agata
• Porta di Carlo V
• Pozzo di Gammazita

Gli hashtag ufficiali sono #invasionidigitali #siciliainvasa2015 #castelloursinoinvaso #castelloursinoliberato #igerscatania e #igerssicilia.
Maggiori dettagli sull’evento Facebook.

Invasioni digitali Catania 2015 maggio

La scadenza della Call for Ideas di Working Capital, fissata per l’11 maggio, si avvicina.

Se volete saperne di più, WCAP vi invita il 4 maggio a partecipare al quarto open day, una intera giornata per visitare l’acceleratore di TIM e approfittare di incontri one-to-one con il team WCAP che vi aiuterà nel percorso di adesione al progetto.
Vi ricordiamo che in palio ci sono 25.000 euro di grant, un posto di coworking  all’interno dell’acceleratore e la possibilità e di entrare nell’albo fornitori Telecom Italia tramite una corsia preferenziale.
Per prenotare un incontro basta scrivere a TIMWCapAcceleratorCatania@telecomitalia.it.
Se volete saperne di più, date un’occhiata all’evento Facebook.

wcap openday4

Sempre il 4 maggio non possiamo, e non potete, certo dimenticare il nuovo Appuntamento delle Idee.
Anche questo mese ospiteremo delle startup che illustreranno i loro progetti al pubblico, e anche questo mese i veri protagonisti sarete voi: subito dopo il pitch, potrete bombardare i team con domande, critiche (purché siano costruttive) e suggerimenti. Appuntamento alle 19 all’acceleratore TIM WCAP Catania in via Novara 59. 

Si replicherà il 7 e il 9 maggio, più un evento speciale il giorno della scadenza, l’11, che durerà dalle 9 a mezzanotte.

Per saperne di più date un’occhiata al post dedicato.

appidee maggio startup catania

Avete voglia di creare, di inventare forme dal nulla? Se ci avete provato e la creta non fa per voi – anche perché non è stato così sexy come immaginavate – non disperate. Oggi infatti si modella e si scolpisce con un computer, e insieme ad oggetti si creano posti di lavoro grazie a stampanti 3d, videogiochi e cinema.

Cari aspiranti Patrick Swayze e Demi Moore duepuntozero, se il mondo del digital sculpting vi affascina, sappiate che l’Hackspace Catania ospiterà nella sua sede di via Grotte Bianche 112 un workshop a tema. Un corso di 16 ore divise in quattro giorni, dal 6 al 9 maggio, tenuto da Aurelio la Ferla  nel quale si impareranno le basi software e tecniche di questa arte digitale.
Il costo del corso è di 100 euro.
Per conoscere il programma e sapere come iscriversi, visitate la pagina Facebook dell’evento.

workshop hackspace

L’Etna è un tesoro inestimabile per la nostra terra, un’attrattiva naturale che abbiamo solo noi e che suscita meraviglia nei turisti che ne fanno una tappa irrinunciabile dei loro tour siciliani. Non c’è certo bisogno di dire come i social media possano contribuire alla promozione del vulcano a turisti e appassionati locali, che da ormai parecchio tempo hanno popolato Facebook e compagni di gruppi e contenuti dedicati ai fan della Montagna.

Ad aver compreso l’importanza del mezzo social sono anche coloro i quali con il Mongibello ci lavorano, gli operatori turistici e soprattutto l’INGV, l’istituto nazionale di geofisica e vulcanologia.

Per questo motivo, l’INGV ha organizzato per il 6 gennaio un seminario aperto al pubblico dal titolo «L’Etna vista con gli occhi dei “social media” ed il lavoro dell’INGV». Appuntamento nella sede dell’istituto in piazza Roma 2, alle 17:45.

seminario ingv

Per fare startup non basta avere una grande idea, e nemmeno trasformarla in un prodotto.
Servono ambienti dove crescere, mercati in cui inserirsi e, siamo pragmatici, fondi.
Per questo motivo è indispensabile riuscire a cogliere al volo le opportunità offerte da bandi e concorsi (e noi vi aiutiamo pubblicando ogni mese le occasioni più ghiotte). Districarsi tra regolamenti e requisiti non è però una passeggiata. Per questo motivo il neonato incubatore Vulcanìc ha organizzato una giornata dedicata alla scoperta dei tantissimi strumenti che l’Unione Europea mette a disposizione di Startup e PMI.

All’evento, del quale siamo partner, saranno presenti valutatori della Commissione Europea (per intenderci, coloro i quali decidono se erogarvi i fondi o no) ed esperti di progettazione dei bandi, oltre ai nostri amici di Impact Hub Siracusa ed Etna Hitech.
Inoltre, avete la possibilità di registrarvi per la pitch session, nella quale avrete l’opportunità di esporre al pubblico il vostro progetto, e per delle consulenze personalizzate con un esperto di progettazione europea.
Appuntamento quindi l’8 maggio alla sede di Vulcanìc, in Viale Africa 31 a Catania. Per saperne di più visitate la pagina Facebook dell’evento. Per registrarvi invece andate qui.

vulcanìc bandi europei

Il Fablab Catania spegne l’8 maggio la sua prima candelina (stampata in 3d?) e vi invita alla sua festa di compleanno alle 18.30. Ma saranno loro a fare regali a voi: oltre ad un gadget per tutti i partecipanti, verranno sorteggiati un abbonamento gratuito al Fablab per un anno e tre abbonamenti al 50% del prezzo.
Inoltre, sarà presentato anche il bando di concorso per accedere a due postazioni di coworking e sarà lanciato il crowdfounding di Dr-Jack, il primo dispositivo salvavita intelligente.
Per partecipare occorre registrarsi su Eventbrite.

compleanno fablab

Il gioco comincia a farsi duro: Startup Super School passa alla seconda fase, quella in cui bisogna dare il meglio di sé per vincere.

Il corso-competizione voluto da Andrea Giarrizzo (è stato nostro ospite all’ultimo Appidee) si propone di portare la cultura startup nelle scuole. La prima fase, svoltasi il 14 aprile, ha visto gli studenti e i professori dell’ITIS Majorana di Piazza Armerina avvicinarsi alla cultura startup grazie all’esperienza dei partner GdgCataniaWorking CapitalBeentouchStartupCt e Youthub. Adesso, l’8 maggio alle 8.15, i team della scuola dovranno confrontarsi in una sfida all’ultimo pitch per vincere premi messi a disposizione dai partner.

startup super school

Domenica 10 maggio all’insegna della nostalgia e della nerditudine: Hackspace Catania indice un nuovo RetroSpace, l’evento in cui si potranno rispolverare le proprie vecchie console o giocare coi mitici videogiochi da bar. Preparatevi per una domenica che vi farà venire gli occhi rossi. Un po’ per la commozione, un po’ per l’eccessiva esposizione al video.
Appuntamento dalle 18 in via Grotte Bianche 112, maggiori info qui.

retrospace maggio

Behance, la famosa piattaforma per i portfolio online di designer e creativi, organizza in collaborazione con The Dot Creative Studio per la prima volta a Catania il Behance Portfolio Review. Si tratta di un evento in cui professionisti e appassionati del settore si incontrano per scambiarsi idee ed opinioni su sei aree di specializzazione: Graphic Design e Progettazione; Illustrazione; Digital Art; Fotografia; Web Design; Advertising.

Potrete partecipare sia come speaker, e avrete la possibilità di presentare il vostro portfolio, o di spettatore. In entrambi i casi, dovrete avere un portfolio su Behance contenente lavori che riguardino almeno una delle aree di specializzazione.
Le iscrizioni terminano il 13 maggio, il numero massimo di partecipanti è cinquanta.
Per saperne di più e registrarvi, visitate la pagina su Eventbrite.

behance portfolio reviews

Il 13 maggio nuovo appuntamento con NAStartup, la community dell’ecosistema partenopeo. Questo mese, la versione dell’Appidee alle falde del Vesuvio si svolgerà in partnership con la Giornata Nazionale delle Previdenza e del Lavoro. Appuntamento quindi alle 18:00 nella famosissima Piazza del Plebiscito per il Nuovo Aperitivo degli Innovatori, delle Startup e della Sharing Economy.  Per partecipare è necessario registrarsi QUI.

Nastartup

I Google Developer Group Siciliani organizzano il Maker DevLab, una conferenza sul mondo dei makers e dell’artigianato digitale in Sicilia. L’evento si terrà il 17 maggio al Casello Gallego a Sant’Agata di Militello.
Per presenziare nello spazio espositivo proporre un talk occorre contattare il GDG Nebrodi. Maggiori info sulla pagina Facebook dell’evento.

makerdevlab

Siete aspiranti designer? Avete provato a smanettare con la demo Adobe Illustrator ma non ci state capendo nulla e i tutorial non sono d’aiuto?

Il Fablab Catania ha ascoltato il vostro grido d’aiuto e ha organizzato dal 16 al 18 maggio il workshop I LoVector, un corso di tre giorni nel quale imparerete i primi rudimenti e creare semplici lavori come un biglietto da visita. Tutto ciò di cui avrete bisogno sarà il vostro notebook e la versione demo di Adobe Illustrator installata.

Il primo appuntamento sarà il 16 maggio alle 9.30 nella sede del Fablab di via Cifali 20.

Per saperne di più sui prezzi e modalità, visitate la pagina dedicata e l’evento Facebook.

I LoVector

Che Facebook sia uno strumento essenziale per promuovere la propria attività e i propri prodotti non venite certo a scoprirlo da noi.

Però spesso avete provato a farlo da soli, pensando che fosse facile. Del resto spendente tanto di quel tempo sul vostro diario, che sarà mai! Poi vi siete accorti che la comunicazione aziendale è una faccenda assai seria, magari dopo aver arricchito il bestiario di Social Media Epic Fail.

Niente paura: I giovani imprenditori di Confcommercio Catania hanno organizzato, il 18 maggio alle 9 presso il Romano Palace di viale Kennedy a Catania, un evento di formazione gratuito sull’argomento. Come docenti ci saranno nientemeno che quattro manager di Facebook Europa.

QUIBoost your business with facebook per registrarvi

 

 

Tornano al WCAP gli appuntamenti del CreativeLab, l’evento di E-Ludo Lab per unire gli appassionati di giochi digitali e non per mettere in comune idee e progetti.

Questa nuova serie di eventi, dall’eloquente titolo “Game in Progress”,  si svolgerà in collaborazione con il team dei MercoLudì, l’associazione che si dedica a diffondere la cultura dei giochi da tavolo a Catania e provincia.

Una alleanza che promette tantissimo divertimento e discussioni che potranno trasformarsi, chissà, in nuovi giochi. Il primo incontro, che si terrà il 19 maggio alle 19.00 nella sede catanese di WCAP in via Novara 59, sarà dedicato esclusivamente ai giochi da tavolo, ma in futuro si allargherà alla creazione e organizzazione di giochi di ruolo.

Per saperne di più, visitate la pagina Facebook dell’evento.

11204881_10206904607480688_1293030442536477671_n

Il 28 maggio alle 17.00 a Gela presso il pub ristorante Tropico Med e a Catania al WCAP si terrà il Google I/O Extended.

Organizzato dai GDG locali, sono degli eventi a base di conferenze e laboratori mirati a far conoscere gli ultimi prodotti della casa di Mountain View.
Per maggiori informazioni, visitate la pagina Facebook dell’evento.

Google I/O Extended Gela

 Il 30 maggio, Fablab ospita Apio, una azienda che produce dei dispositivi programmabili per trasformare la propria casa in una casa intelligente.

Tema dell’incontro sarà proprio l’Internet of Things, ovvero quello che è considerato il futuro della rete: ovvero il mettere in connessione oggetti che, scambiandosi informazioni, diventano più “intelligenti”: la sveglia che suona prima se riceve informazioni sul traffico più intenso del solito, le scarpe che ti comunicano quante calorie hai bruciato, l’armadietto che ti ricorda quando è ora di prendere una determinata medicina ecc.

Se volete saperne di più, visitate la pagina dell’evento e recatevi sabato 30 maggio alle 8.45 nella sede di Fablab Catania in via Cifali 20.

evento apio iot

Please follow and like us:
Tagged: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial