Appuntamento delle Idee ospita l’IPLab Open Day

di Antonio Musumeci – tratto dal blog Working Capital

Lunedì 17 giugno alle 19, l’Appuntamento delle Idee ospiterà l’intervento del Prof. Sebastiano Battiato, responsabile del laboratorio IPLAB del Dipartimento di Matematica ed Informatica. L’incontro, all’acceleratore di Idee di Working Capital Catania, sarà focalizzato sulla presentazione delle attività dell’IPLab, con particolare riferimento alle innumerevoli collaborazioni con aziende ICT del territorio, e non solo.

Verrà fornita una panoramica sulle potenzialità delle nuove tecnologie in ambito mobile, grazie alle quali è possibile sviluppare nuove soluzioni e applicazioni mediante algoritmi e tecniche di Computer Vision e Multimedia con relativa facilità.

Seguirà una demo, a cura dei ricercatori che lavorano ai progetti, di alcuni prototipi in corso di sviluppo presso il laboratorio, quali: Augmented Reality for Cultural Heritage, Audience Demographic (also for mobile), Depth Tracking, Artificial Mosaic, Laser Scanning, Scene Classification (also for Mobile). Fondamentali saranno i feedback da parte dei presenti all’Appuntamento delle Idee, per innescare il brainstorming sui progetti presentati e creare quel flusso di idee che tanto caratterizza l’incontro di YoutHub, grazie alla multidisciplinarietà degli associati.

Appuntamento delle Idee - IPLab

Info IPLAB:

L’Image Processing Lab (IPLAB), nucleo di competenza in Multimedia, Elaborazione delle Immagini e Visione Artificiale dell’Università di Catania opera presso il Dipartimento di Matematica e Informatica. Il laboratorio  istituito nel 2005 e conta attualmente 1 Professore ordinario, 1 professore associato, 1 ricercatore, 2 assegnisti, 3 studenti di dottorato e una decina di collaboratori (contrattisti e consulenti).  I settori applicativi di riferimento hanno a che fare con il mobile, i beni culturali ma anche settori emergenti quali game development, automotive ed altri.

IPLAB gruppo ha stabilito nel corso degli anni una serie di relazioni internazionali con partner accademici / industriali a fini di ricerca. La collaborazione tra i membri del laboratorio e leader aziendali industriali nel campo dell’imaging (es. STMicroelectronics Catania/ Grenoble) ha permesso il trasferimento della conoscenza acquisite (ricerca precompetitiva) al fine di facilitare il settore nella produzione di nuovi prodotti avanzati e brevetti. Da diversi anni è attiva una partnership mediante un laboratorio di ricerca congiunto IPLab-STMicroelectronics che  coinvolge ricercatori provenienti da entrambi i partner che lavorano insieme su temi di ricerca di imaging. Il laboratorio impiega studenti di Dottorato in Informatica (XXIII e XXVI Ciclo Dottorato in Informatica – Università di Catania), supportati da STMicroelectronics per indagare sul tematiche inerenti alle “Metodologie e algoritmi per il miglioramento della qualità delle immagini per sistemi embedded”.

Il laboratorio IPLAB è stabilmente coinvolto nell’organizzazione di eventi nazionali e internazionali scientifiche nonchè di progetti e commesse di ricerca applicata in collaborazioni con enti pubblici e privati sia locali (TechlabWorks, EdisonWeb, ecc.) che internazionali (Movidius, Qfree, ecc.).

Maggiori dettagli e info sono disponibili presso il sito web: iplab.dmi.unict.it

Avere qualcosa da dire è sempre più importante che aspettare a dire qualcosa - John M Capozzi